LEON BATTISTA ALBERTI 1404 - 1472. ARCHITETTURA E STORIA

LEON BATTISTA ALBERTI 1404 - 1472. ARCHITETTURA E STORIA

Editorial:
ELECTA
Año de edición:
Materia
Monografias de Arquitectos
ISBN:
978-88-370-4064-2

Disponibilidad:

  • Sede Central Miraflores¡Último ejemplar!
  • Sede Centro de LimaNo disponible. ¡Contáctanos!
-20%
S/. 399,00
S/. 319,20
Añadir a la cesta

Specifica intenzione del libro è indagare l'uso di forme e modelli architettonici da parte di Leon Battista Alberti. La prima parte è dedicata a un'analisi ravvicinata di alcuni degli edifici più conosciuti di Alberti, palazzo Rucellai e Santa Maria Novella a Firenze, Sant'Andrea a Mantova, partendo dal complesso concetto di bellezza-ornamento che viene articolato nel De re aedificatoria, il trattato albertiano sull'architettura. La seconda comprende un'indagine sul modo di usare i modelli, antichi e medievali, da parte di Alberti, in relazione principalmente alle conoscenze storiche disponibili al tempo -Alberti è un grande umanista oltre che architetto- che vengono fatte reagire con luoghi e committenti con i quali l'architetto si confronta.